Novembre 17, 2021 Categoria: , ,

T-Plus: l’apparecchiatura tecar ad alta potenza che valorizza la competenza e manualità del terapista

Cerchi “un’apparecchiatura tecar” tanto per includere “tecarterapia” tra i tuoi servizi o stai cercando un dispositivo che valorizzi la tua competenza e manualità oltre a permetterti di rispondere alle prescrizioni mediche? 

In ambito terapeutico tutti desiderano risultati immediati. Ma cosa serve per accelerare i tempi terapeutici?

La risposta è estremamente articolata, ma volendo semplificare al massimo, potrebbe essere: serve più energia, in meno tempo, senza effetti collaterali. T-Plus, in questo senso, è il dispositivo che più di ogni altro permette di trasferire grandi quantità di energia in pochi secondi, minimizzando gli effetti indesiderati dell’incremento termico superficiale e massimizzando l’assorbimento dell’energia nel tessuto profondo, riducendo i tempi di applicazione. T-Plus è l’unico dispositivo al mondo testato e misurato a questo scopo e le cui evidenze sono pubblicate su riviste scientifiche.

I vantaggi dell’apparecchiatura tecar ad alta potenza modulabile: T-Plus

Efficacia sia in acuto che in cronico

Grazie alla tecnologia degli elettrodi IPERtermici e IPOtermici il macchinario tecar T-Plus risulta efficace sia in condizioni di trattamento che stimolano incrementi termici rilevanti sia nei casi in cui i livelli di corrente applicata stimolano il tessuto metabolicamente senza incrementarne la temperatura in modo significativo. Questo permette al terapista la massima versatilità nel gestire sia condizioni acute (e.g. post chirurgico) che croniche (e.g. tendinosi). 

equipo tecar T-Plus

Grandi quantità di energia in poco tempo

L’apparecchiatura tecar T-Plus è capace di trasferire grandi quantità di energia al tessuto minimizzano i tempi di reazione. 

Questo è possibile grazie ad un attento studio ed utilizzo di materiali innovativi degli elettrodi e dalla capacità del generatore di trasferire ai tessuti fino a 2 Ampere.

Perché è importante?

Con T-Plus il terapista può stimolare la reazione fisiologica che ricerca nella specifica area di trattamento rapidamente e in profondità. 

tecnologia tecar T-Plus

I macchinari tecar con minor potenziale necessitano di molto più tempo per generare la reazione desiderata allungando in modo sconveniente i tempi terapeutici e sottraendo tempo alla tecnica manuale e al resto della terapia. 

Inoltre, l’apparecchiatura tecar T-Plus mette al riparo paziente e terapista diversi limiti:

  • piastra o elettrodo che scottano, 
  • necessità di muoversi continuamente con il manipolo, 
  • difficoltà nell’applicazione di geometrie lunghe 
  • limiti nelle mobilizzazioni del paziente

Versatilità in base alla condizione clinica 

Il macchinario tecar T-Plus adatta i livelli di corrente e di energia trasferibili in base alla modalità di utilizzo in modo da mantenere migliorare l’efficacia mantenendo alti livelli di sicurezza:

Nella modalità dinamica il terapista può esprimere al meglio la propria tecnica manuale in combinazione con manipoli ed elettrodi ergonomici pensati per associare a mobilizzazioni e tecniche manuali un profondo trasferimento d’energia.

Con la modalità statica il terapista privilegia il controllo dell’esercizio attivo richiesto al paziente potendo continuare ad applicare energia ai tessuti che la necessitano tramite appositi elettrodi adesivi e potendo usare le proprie mani per correggere eventuali imprecisioni durante l’esecuzione del movimento. 

In modalità fibrolisi T-Plus trasforma il concetto di tecar in fibrolisi diatermica dando al terapista la possibilità di intervenire su aderenze e fibrosi con più efficacia senza dolore.

Infine tramite la modalità dosimetrica il terapista acquisisce la possibilità di misurare in modo preciso e controllato la quantità di energia trasferita. Ideale per il supporto alla rigenerazione di tessuti in sofferenza.

T-Plus equipo tecar
T-Plus equipo tecar

Porta l’efficacia della tua tecnica manuale ad un altro livello… senza crema!

Una delle potenzialità che caratterizzano T-Plus è la naturalezza con cui si combina e valorizza la tecnica manuale del terapista. Normalmente, un dispositivo tecar necessità di crema conduttiva per poter essere applicato al corpo. Se da un lato la crema conduttiva facilita il trasferimento della corrente al tessuto, dall’altro rende la cute scivolosa e difficile da manipolare specialmente quando sono richieste manovre strutturali complesse o quando si desidera applicare tecniche miofasciali evolute. 

Grazie ai suoi elettrodi innovativi, T-Plus è l’unico dispositivo tecar al mondo che dà l’opportunità all’operatore di trasferire grandi quantità energia ai tessuti anche senza l’impiego di crema conduttiva.

aplicacion T-Plus equipo tecar

Questa caratteristica unica conferisce all’operatore che utilizza T-Plus un range di azione molto più ampio ed efficace. In particolare in tutti i casi in cui siano necessarie tecniche miofasciali o quando si vogliono applicare manovre articolari precise facilitate dal trasferimento di energia.

PIÙ POTENZA FOCALIZZATA E PROFONDA

Senza crema significa anche più potenza senza dover muovere continuamente l’elettrodo. Gli incrementi termici avvengono in modo veloce ma gradualmente, senza picchi fastidiosi, rendendo il trattamento piacevole per il paziente, molto più profondo e meno stancante per l’operatore.

La Frequenza maggiormente citata negli studi scientifici

L’apparecchiatura tecar  T-Plus ad alta potenza modulabile lavora ad una frequenza di 0,5 MHz, indicazione della letteratura scientifica a supporto del mondo della diatermia. Infatti, in base alle caratteristiche elettriche dei diversi tessuti corporei, tale frequenza permette di sfruttare sia gli effetti magnetici che gli effetti elettrici del campo applicato potendo così avere accesso ad un maggior numero di risposte tissutali e di conseguenza un più ampio spettro terapeutico rispetto ad altri tipi di terapia fisica strumentale.

Apparecchi tecar che lavorano a frequenze diverse (ad esempio, 0,8 o 1,2 MHz) spesso appoggiate a modelli teorici non dispongono delle stesse evidenze scientifiche che riconoscono come valido l’intorno dei 0,5 MHz.

T-Plus tecnologia tecar
ECCESSIVO INCREMENTO TERMICO SUPERFICIALE EQUIVALE A TECAR POCO EFFICACE

A DIFFERENZA DI T-PLUS, quando un macchinario tecar causa una risposta termica intensa, ma superficiale significa che l’effetto non penetra in profondità e questo nella maggior parte dei casi ne vanifica il beneficio terapeutico.

Spesso il surriscaldamento cutaneo sfocia in fastidio per il paziente diventando un limite nel lavoro del terapista: si è costretti a muovere costantemente l’elettrodo per evitare di scottare il paziente ed erroneamente si pensa di aver generato un effetto terapeutico sufficiente. Questi picchi termici spesso si associano ad una temperatura del tessuto che ritorna in pochi secondi ai livelli pre-trattamento. Questo fenomeno è un indicatore della superficialità dell’energia trasferita che normalmente si traduce in scarsi effetti terapeutici. 

Certezza degli effetti biologici promessi

Con T-Plus il fisioterapista è in grado di trasferire grandi quantità di energia, in modo sicuro e piacevole per il paziente rispettando le caratteristiche fondamentali del trasferimento energetico ad alta potenza:

  • Efficacia sia in ambito acuto sia in ambito cronico grazie alla tecnologia che garantisce sia effetti thermal sia non-thermal
  • Frequenza efficace riconosciuta dalla letteratura scientifica ad impact factor 
  • Profondità degli effetti comprovata scientificamente con pubblicazioni autorevoli
  • Massimo comfort per paziente e terapista durante l’applicazione dello strumento con incrementi termici graduali, veloci e profondi SENZA surriscaldamento di piastra o elettrodo 
  • Focalizzazione degli effetti associata a possibilità di ampliare lo stimolo quando necessario. 
  • Approccio multimodale per massimizzare l’efficacia a tutte le condizioni di trattamento 
T-Plus apparecchiatura tecar

I principali effetti sul corpo prodotti dal dispositivo T-Plus

  • Riduzione del dolore
  • Rigenerazione tissutale
  • Aumento della perfusione sanguigna 
  • Incremento della saturazione di ossigeno locale
  • Viscoelasticità tissutale migliorata
  • Riduzione dell’edema
  • Controllo del processo infiammatorio 
  • Profondità comprovata scientificamente
  • Trattamento estremamente piacevole

Vuoi approfondire un argomento specifico inerente alla nostra tecnologia o avere maggiori informazioni? Compila il form sottostante, verrai ricontattato da uno dei nostri specialisti!

Tag: , , ,